Biglietto

Cà di Frà presenta Luciano Francesconi

image_pdfimage_print

NAVY

 

Luciano Francesconi

Navy
Acquerello
cm12x17
1986
Courtesy Ca' di Fra' - Milano / Ezio Colombo

 

Luciano Francesconi (La Spezia 1934 – Milano 2011) è internazionalmente conosciuto per il suo lavoro di vignettista - illustratore presso il Corriere della Sera.

Scoperto da Dino Buzzati, indimenticabile autore de “Il Deserto dei Tartari” e firma dello stesso quotidiano milanese, Francesconi rivelò da subito il suo innato talento, raffinato da un carattere timido, da osservatore, e da una cultura discreta, mai sbandierata, sicura del proprio valore.

Un intellettuale sofisticato ed un artista elegante; ironico, come solo l’intelligenza sa esserlo, lucido indagatore del reale e del quotidiano, malinconico forse, mai sarcastico. Cronaca, cultura, politica, il quotidiano.

Leggeva la vita attraverso il tratto, l’immagine e, poiché l’essere umano pensa per immagini, raggiungeva direttamente la mente ed il cuore.

Pochi tratti, pochi colori, l’essenziale non di più.

Ma non fu solo il vignettista che abbiamo imparato a conoscere dai pochi tratti sapientemente tracciati in bianco e nero ogni giorno. Esiste un  Francesconi “privato”, il “fuori onda”. Un artista elegante e giocoso che spazia dall’ acquerello alla tempera, dall’acrilico al collage.

FRANCESCONI 2

 

Luciano Francesconi

Pesci
t.m. su carta
cm15x22
2000
Courtesy Ca' di Fra' - Milano / Ezio Colombo

 

Nel 2014, il Corriere della Sera curò una mostra omaggio alla Triennale di Milano: “Luciano Francesconi, una matita geniale al Corriere della Sera”.

Nel 2016, la sua città natale ospitò presso la Palazzina delle Arti di La Spezia: "Luciano Francesconi è tornato".

Ca’ di Fra’, galleria d’ arte contemporanea da sempre attenta ai linguaggi trasversali della creatività artistica, pone l’attenzione, dopo il Fumetto, sull’ universo Illustrazione.

Per la prima volta una galleria propone, in una manifestazione fieristica, un omaggio ad un maestro dell’Illustrazione, un artista che ci ha accompagnato per circa cinquant’ anni dalle pagine di uno dei quotidiani italiani più letti.

Ca’ di Fra’, grazie alla collaborazione con Fiera Arte Vicenza ed Ezio Colombo, amico dello stesso Francesconi e tra i curatori della mostra spezzina, presenterà circa 20 lavori, tra disegni e acquerelli.

Un omaggio ad un amico e ad un artista.

FRANCESCONI 3

 

 

Luciano Francesconi
Minerva e l'Euro
China e tempera
cm23x31
2001
Courtesy Ca' di Fra' - Milano / Ezio Colombo